Sunday October 25 2020
31 Ottobre 2012

Volenterosi all'opera

E anche quest’anno la tradizione continua. Tra libri e quaderni, verifiche e interrogazioni, i ragazzi di Valsalice non rinunciano a dedicare un po’ del loro tempo alle attività di volontariato che da sempre la scuola propone.

Diverse sono le possibilità offerte gli studenti dalla scuola tramite Don Mario: innanzitutto possono frequentare il Pensionato della Gran Madre. Questa sceltaconsente ai ragazzi di instaurare un rapporto di affetto e complicità con gli anziani, mettendosi a loro disposizione per parlare o anche solo per ascoltare.  Seconda proposta è il Cottolengo, i cui ospiti, anziani e/o disabili, vengono assistiti con grande dedizione dai volontari durante le attività musico-sensoriali che si svolgono nei  laboratori di disegno e di creatività.

Per chi preferisse il rapporto con i bambini è prevista  l’alternativa dell’oratorio San Luigi, dove si richiede di aiutare i bambini che frequentano qui il doposcuola nello svolgimento dei loro compiti.

L’impegno richiesto è di un pomeriggio ogni due settimane e i giorni e gli orari di frequenza possono essere concordati con i responsabili del singolo istituto.

Poco tempo ma grandi soddisfazioni per le ragazze e i ragazzi del triennio ai quali è rivolta l’iniziativa del volontariato.

Finché non si sperimenta non si capisce a fondo che si riceve più di quanto si dà, che il vero segreto per la felicità è il saper donare.

Parola di Don Mario.

Share this:
Tags:
Vai alla barra degli strumenti