Wednesday October 21 2020
11 Febbraio 2014

VI Conferenza al Museo Don Bosco: il Sistema Nervoso

6° Conferenza[box]Giovedì 13 febbraio 2014, ore 17.00-18.30
LO STUDIO DI ALCUNE AREE FUNZIONALI DEL SISTEMA NERVOSO: PASSATO, PRESENTE E PROSPETTIVE PER IL FUTURO
Camillo Vellano[/box]

Verrà trattato il significato funzionale di alcune aree del sistema nervoso e del loro coinvolgimento in rapporto ad attività complesse (ragionamemto, immaginazione, comportamento, etico …). Si inizierà con le intuizioni di scienziati del passato (Ippocrate, Galeno, Avicenna) e si proseguirà con cenni alla localizzazione della corteccia motoria e della corteccia sensitiva e della probabile sede della genialità (studi su Einstein). In rapporto alle teorie del passato prossimo si tratterà brevemente della frenologia (Gall, Lombroso). Il presente è soprattutto caratterizzato dalla risonanza magnetica per immagini funzionale (fMRI) una tecnica d’indagine per monitorare le diverse aree corticali e coglierne le dimensioni e soprattutto lo stato funzionale quando ricevono o elaborano degli stimoli, una tecnica cioè per lo studio dinamico delle aree cerebrali. Il futuro vedrà interessanti sue applicazioni: fMRI e funzioni morali, utlizzo commerciale della fMRI, fMRI per lo studio delle modificazioni delle aree cerebrali durante la vita individuali.

6° Conferenza 2CAMILLO VELLANO: Nato a Torino, laureato in Scienze Biologiche, già Professore Ordinario di Anatomia comparata nell’Università torinese, è membro dell’Accademia delle Scienze di Torino, Conservatore onorario del Museo Regionale di Scienze naturali di Torino, Membro onorario dell’Associazione Amici del museo di Scienze naturali “Don Bosco” di Valsalice. Per l’Attività didattica, oltre ai corsi istituzionali, ha tenuto quelli di Fondamenti di Scienze della vita e di Storia ed epistemologia delle SN per la Scuola Interateneo di Specializzazione per gli Insegnanti (S I S). La sua attività scientifica si è rivolta soprattutto alla Endocrinologia comparata dei Vertebrati e, recentemente, alla Storia delle S. naturali. E’ autore o coautore di 160 pubblicazioni scientifiche su riviste italiane e straniere.

Share this:
Tags:
Vai alla barra degli strumenti